15 May 2017 Bagno, Camera, Palestra, POST, Salute & Fitness

La pressione sott’occhio

Solo in Italia sono almeno cinque milioni gli ipertesi e probabilmente molti nemmeno lo sanno. Lo scoprono quando vedono i valori di Massima/Minima oltrepassare la soglia di guardia di 139/89. Chi invece soffre di ipotensione è convinto che fiacchezza e giramenti siano dovuti alle bizzarre condizioni meteo. Salvo ritrovarsi con un valore della pressione sistolica sotto la fatidica soglia di 100.
Monitorare la pressione sistolica (durante la contrazione ventricolare) e diastolica (al rilassamento ventricolare), è fondamentale per comprendere le condizioni in cui opera il muscolo a cui dobbiamo molto. Le complicazioni cardiache sono spesso correlate agli elevati valori di pressione e questo è ancor più vero per soggetti con attitudine all’obesità, forti fumatori, diabetici e anche chi ha sviluppato un modello d’esistenza basato sulla sedentarietà assoluta. Solo quando gli anni non si festeggiano più, per pudore, con le candeline sulla torta allora si intensificano le visite mediche e si è abbastanza aggiornati sulla pressione arteriosa. Forse sarebbe più indicato un controllo preventivo e costante, almeno il medico saprebbe come intervenire senza necessariamente riparare danni, a volte purtroppo irreparabili.
L’impiego di misuratori domestici è un grande aiuto per il medico curante, indubbiamente a livello preventivo ma anche per verificare le reazioni ai farmici somministrati. Il medico è anche colui che può dare consigli utilissimi a migliorare lo stile di vita del paziente, suggerimenti ancor più mirati ed efficaci se dispone di informazioni adeguate.
Per fortuna va accrescendo l’interesse verso tutte le soluzioni che aiutano a tracciare lo stato di salute, e Withings ha trovato nel suo Blood Pressure Monitor (Acquista su Amazon) lo strumento ideale per raggiungere l’obiettivo.
L’utilizzo è immediato, dopo aver scaricato l’App Withings Health Mate (iOS e Android) si indossa la fascia e sul cilindretto incluso si preme il pulsante di Start. Tramite Bluetooth o la presa USB i valori vengono memorizzati sul relativo cloud. Da qui potranno essere letti da altre App o inviati al medico che risulterà costantemente informato sulla situazione del paziente, o dei pazienti, poiché si possono creare profili per tutti i membri della famiglia. Le misurazioni possono avvenire anche in modalità automatica per una maggiore precisione, il rilevamento avviene infatti in tre fasi dalle quali ricavare i valori medi corretti.
L’integrazione con dati provenienti da altri dispositivi, come la bilancia Smart Body Analyzer (Acquista suAmazon), permette inoltre di porre in relazione il controllo del peso e delle masse corporee con la pressione e il battito cardiaco, con una valutazione complessiva che altrimenti sarebbe impossibile.
Se proprio si è determinati nell’indagare sullo stato di salute del nostro corpo, e si utilizza Salute di Apple, potremmo integrare ai dati sull’attività fisica anche i valori forniti dal rilevatore Aura (Acquista su Amazon), sempre di Withings. Allora si che potremmo dormire sonni tranquilli.

Maggiori informazioni

Comments are closed.